MANIERO DOBRNICA O GUTENEK IN ZAVRH

Se lasciamo il centro verso Hudičev Graben (insediamento di Zavrh), al bivio tra la strada per Klanc e Zavrh, c’è la villa di Dobrnica, un tempo chiamata Gutenek. Probabilmente fu costruita nel XVII secolo. Aveva il carattere di un castello, che comprendeva anche una piccola tenuta.

Il suo primo proprietario conosciuto è stato nel 1650 Ehrenreich pl. Hohenwart. E ‘stato seguito da Leopold Raumschü da Šenek e altri. Nel 1822 fu acquistato dall’allora proprietario della tenuta Dobrna e delle terme, Kajetan baron pl. Dienersberg. Nel 1851 fu rilevata da Franc Anton Count pl. Kolovrat di Liebstein e riorganizzato in una fabbrica di birra, una delle più antiche della Slovenia. Col tempo, i maestri cambiarono più volte a Dobrnica, durante le due guerre qui c’era un centro di cura. Interessante è la facciata, con miscele decorative in gesso, provenienti dal disegno architettonico del primo barocco. Nell’edificio ristrutturato a due piani ci sono oggi appartamenti e, accanto ad esso, i resti dell’antico parco.

Torna su

Il sito web utilizza i cookies per garantire una migliore esperienza agli utenti e per raccogliere informazioni statistiche sull’uso del sito.

X
Skip to content